Polpettone di lenticchie ripieno

10 Maggio 2019by Francesco0

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g. di lenticchie secche (480 gr se cotte)
  • 120 g. di pane integrale raffermo cime di rapa o spinaci, cicoria, bietola (quello che preferite)
  • sale, pepe, peperoncino, curcuma
  • olio EVO
  • sedano, carota e cipolla, aglio, salvia e rosmarino
  • pangrattato integrale
  • “latte” veg (senza zuccheri aggiunti!)
  • Crema di cavolfiore (preparata con porro, cavolfiore e topinambur).

Procedimento

  • Iniziamo mettendo in ammollo il pane raffermo con un bicchiere di “latte” e acqua tiepida.
  • Intanto avrete cotto le lenticchie, dopo averle ammollate, con sedano, carota e cipolla.
  • Frullate in un mixer le lenticchie sgocciolate (senza verdure). Non frullatele molto, tanto quanto basta per amalgamarle.
  • Mettetele in una terrina e unite il pane ammollato strizzandolo bene e frantumandolo con le mani.
  • Unite il sale, il pepe e gli aromi che preferite (aglio, salvia rosmarino, curcuma) con un po’ di olio.
  • Amalgamate il tutto e se risultasse troppo morbido aggiustate con il pangrattato.
  • Intanto in una padella mettete le erbe ad appassire con un po’ di olio, sale , aglio e peperoncino.
  • Prendete una placca da forno, adagiateci sopra un foglio di carta forno e metteteci sopra l’impasto.
  • Lavoratelo con le mani fino a dargli la forma allungata poi, con le dita, scavate una fessura longitudinale nella quale adagerete le erbette saltate e la carota cotta con le lenticchie.
  • Ricoprite con l’impasto, ungete di olio la superficie e infornate a circa 200° per 15/20 minuti.
  • Quando sarà ben gratinato è pronto.
  • Tagliate e servite su un piatto adagiando le fette sulla crema di cavolfiore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Privacy Policy Cookie Policy

N. Iscrizione Ordine dei Biologi 011907